Fiumicino 1985

Fiumicino 1985

Fiumicino 1985

Foto: AP

Era il periodo natalizio e l'aeroporto di Fiumicino, a Roma, stava registrando un elevato volume di traffico di passeggeri come di consueto durante le vacanze. All'improvviso si udì un'esplosione molto forte. Una bomba era esplosa. L'ordigno uccise sedici persone nel principale aeroporto della capitale italiana e, anche se in quel momento ancora non si sapeva, un altro esplosivo aveva ucciso altre 4 persone a Vienna. Nell'immagine si può vedere uno dei corpi steso a terra a Fiumicino mentre le forze dell'ordine cercano di fare luce sulla drammatica situazione. L'attacco fu poi rivendicato dal gruppo terroristico palestinese Abu Nidal. Tre degli aggressori morirono negli attentati mentre un quarto, l'unico sopravvissuto, confessò tutti i dettagli dell'evento.

Non perderti nessun articolo! Iscriviti alla newsletter settimanale di Storica!

Condividi

¿Deseas dejar de recibir las noticias más destacadas de Storica National Geographic?