Storica 130

In viaggio verso l’aldilà
Rappresentato sui papiri o sulle pareti delle tombe, il Libro dei morti, conosciuto anche come Libro per uscire nel giorno, conteneva le istruzioni che il defunto doveva seguire per confessare i suoi peccati, affrontare la pesatura del cuore che giudicava le sue azioni in vita e fare il suo ingresso nell’aldilà.
di ELISA CASTEL

I guerrieri di Xi’an
Nel 1974 iniziarono gli scavi della tomba del primo imperatore cinese, Qin Shi Huang, nei pressi di Xi’an. Dal suo mausoleo emerse un esercito di migliaia di figure
in terracotta disposto a protezione del sovrano nell’aldilà, la cui realizzazione richiese risorse immense.
di MARCOS MARTINÓN-TORRES

La dittatura di Silla
Nell’82 a.C., in piena crisi della repubblica romana, Lucio Cornelio Silla fu proclamato dittatore e assunse poteri simili a quelli di un sovrano. Silla attuò una politica del terrore e grazie a un’intensa propaganda riuscì a dotarsi di un’aura quasi divina agli occhi del popolo. Ciononostante, pochi anni dopo sorprese tutti ritirandosi dalla politica.
di ELENA CASTILLO

La spedizione di Magellano
Sono passati cinquecento anni dalla spedizione che per la prima volta circumnavigò il pianeta. Nel 1519 partì da Siviglia una flotta di cinque navi al comando di Ferdinando Magellano. Il portoghese voleva aprire una nuova rotta per l’arcipelago delle Molucche, o Isole delle Spezie, e con i suoi uomini costeggiò il sud del continente americano per poi attraversare l’oceano Pacifico.
di PABLO EMILIO PÉREZ-MALLAÍNA

La caccia alle streghe in Scozia
Tra il Cinque e il Seicento la caccia alle streghe imperversò in Europa. In Scozia le persecuzioni nei confronti delle presunte adoratrici di Satana si scatenarono in diverse ondate e con particolare virulenza. Lo stesso re Giacomo VI era convinto che le streghe cospirassero contro di lui. Quasi sempre alle vittime si facevano confessare delitti immaginari tramite la tortura.
di JULIAN GOODARE

Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito