Su questo numero

Editoriale 107

Con rarissimi resti ossei, variamente databili da milioni a decine di migliaia di anni fa, la paleoantropologia ha provato a ricostruire l’avventurosa storia dell’origine dell’uomo; giungendo alla convinzione che la comparsa dei
Vedi dettagli »

LA GRANDE MIGRAZIONE DELL'HOMO SAPIENS

Oltre 70mila anni fa un gruppo di Homo sapiens lasciò l’Africa, terra natale, per colonizzare il resto del mondo. Ventimila anni dopo i suoi discendenti sarebbero arrivati fino all’Australi a. di Fernando Díez
Vedi dettagli »
Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito